Sfida “iMobility”- Esibizione della tecnologia dei veicoli

   Martedì 18 marzo 2014 quindici fornitori di tecnologia automobilistica si riuniranno ad Autoworld, a Bruxelles, dove esporranno e metteranno in atto le più recenti innovazioni nel campo della mobilità intelligente. “iMobility” si riferisce a tutti i nuovi sistemi di veicoli che pongono rimedio ai danni legati al trasporto stradale: incidenti, inquinamento, congestione, ritardi. Si tratta di combinare le tecnologie innovative che  riescono a rendere la guida più pulita, più sicura e più efficiente.

La eCall è una delle tante applicazioni che diventerà accessibile grazie all’avvento della connettività nelle autovetture. Le macchine connesse avranno un ruolo importante nella nostra mobilità del futuro. Per esempio, poter accedere alle informazioni sul traffico in tempo reale tramite la struttura informatizza di una macchina renderà le automobili più intelligenti e in grado di pianificare in anticipo i percorsi migliori e meno trafficati. Questo significa risparmio di tempo, energia e denaro per i consumatori.
L’evento avrà inizio con un discorso di apertura da parte del Commissario dell’Agenda Digitale, Neelie Kroes. Nel corso della giornata un gruppo di relatori appartenenti al livello superiore dei fornitori del settore automobilistico presenterà le ultime innovazioni tecnologiche del veicolo nel campo della mobilità sicura, efficiente e connessa. Un’attrazione centrale dell’evento saranno gli stand dei 15 espositori di tecnologie in cui i visitatori avranno la possibilità di sperimentare di persona le nuove tecnologie.

Per registrarsi all’evento, visitare il seguente sito