"Per un'Europa delle regioni e delle città: il punto di vista dei giovani"- Bruxelles, 1 aprile 2014

Come parte delle celebrazioni per il 20° anniversario, il Comitato delle regioni (CdR) inviterà 150 giovani tra stagisti delle istituzioni dell'UE, uffici di rappresentanza regionali, think-tank con sede a Bruxelles, studenti di affari europei e membri di organizzazioni giovanili e partiti politici europei, per discutere il futuro di '"Un' Europa delle regioni e delle città".

La conferenza mira a raccogliere opinioni e consigli su tre questioni principali:

  • la politica dell'UE è tutta locale? Quali sono le future priorità politiche del CdR?

  • voce e visibilità: come possono le regioni e le città avvicinare l'Europa ai cittadini?

  • come dovrebbe adattarsi nel futuro il CdR all'architettura istituzionale dell'Unione?


Come regola generale, i partecipanti devono avere un'età inferiore o uguale ai 30 anni e devono presentare domanda di partecipazione entro la fine della giornata lavorativa del 7 marzo.
150 partecipanti saranno invitati avendo cura di garantire un buon equilibrio geografico e di genere.


Per maggiori informazioni, consultare il seguente link

Per registrarsi all'evento, consultare il seguente link