Vertice sulle malattie croniche

 Questo primo vertice europeo sulle malattie croniche discuterà dei benefici medici, sociali ed economici degli investimenti sostenibili nella sanità, dei modi per ridurre l'impatto delle malattie croniche, e di come potenziare la prevenzione e la gestione delle malattie croniche, con un focus sul valore aggiunto e sull’azione dell'UE.

Il vertice riunirà i principali politici, gli stakeholder  e i gruppi interessati sia ad indagare sui modi più efficaci per affrontare  le malattie croniche, sia a fornire delle raccomandazioni/risposte ai seguenti quesiti:

1) Quanto incide il peso crescente delle malattie croniche sullo stile di vita dei cittadini, sulla competitività delle economie e sulla coesione delle società, e cosa può fare l’Unione europea a riguardo?
2) In che modo la pressione crescente delle malattie croniche sui sistemi sanitari può essere ridotta e come possono essere investite in modo efficiente le risorse disponibili?
3) Quali misure di prevenzione risultano essere più convenienti nel breve e lungo termine e come possono essere attuate? In che modo l’Unione europea e gli Stati Membri possono promuoverne l’attuazione? Quali sono i fattori di rischio da prendere in considerazione?
4) Che tipo di cambiamenti sono previsti per i sistemi sanitari e di assistenza affinché superino i problemi di invecchiamento e fragilità?
5) Quali sono le migliori strategie per la cura e la prevenzione in grado di raggiungere le persone più vulnerabili ed emarginate?
6) In che modo l’Unione europea può supportare le azioni degli Stati Membri mirate a contenere l’impatto delle malattie croniche? Quale azione dell’Unione europea potrebbe fornire maggiore valore aggiunto – in termini economici, sociali e politici?

Il vertice svilupperà le conclusioni della Conferenza e una serie di raccomandazioni politiche utili a chiarire in che modo l’impatto medico, sociale ed economico dovrà essere affrontato dall’Unione europea ora e negli anni a venire.

L’evento si terrà il 3 aprile 2014 presso il Berlaymont Building, a Bruxelles.

Per maggiori informazioni e per effettuare la registrazione consultare il link