Basilicata: scala umana, connessioni globali

La Basilicata è al centro di una regione urbana dinamica che conta oltre due milioni di abitanti e si estende dalle coste adriatiche e ioniche a quelle tirreniche. Per posizione geografica, vocazione commerciale e relazioni politiche e culturali, questa grande regione economica è una cerniera ideale tra l'Europa e il bacino del Mediterraneo.

Da Matera in particolare è possibile raggiungere in 45 minuti l'aeroporto internazionale di Bari, uno degli scali italiani con il più alto tasso di crescita dei passeggeri e del numero di nuove rotte, sia verso il resto dell'Italia e il Nord Europa, sia verso il Nord Africa e il Medio Oriente. I poli della logistica lucani sono collegati con quattro principali porti di riferimento: Napoli, Taranto, Salerno e Gioia Tauro.

L'economia regionale della Basilicata è strettamente integrata con quella pugliese e campana, in particolare con l'area metropolitana di Bari e l'area di Foggia sul versante adriatico ad est e con l'entroterra campano e l'area di Salerno sul versante tirrenico ad ovest. Per rilievo economico e per bacino di residenti e consumi è a tutti gli effetti una regione urbana di rango europeo. 


 

 

 

 

 






Principali distanze

Potenza - Salerno: 1 ora in auto
Potenza - Napoli: 2 ore in auto
Potenza -Bari: 2 ore in auto
Matera - Bari: 45 minuti in auto
Matera - Taranto: 1 ora in auto
Matera - Potenza: 1 ora in auto